Home Notizie
Notizie

4° CONTO ENERGIA: PRESENTAZIONE CERTIFICATI ANTIMAFIA

E-mail Stampa PDF

 

07/11/2011 - 4° CONTO ENERGIA: PRESENTAZIONE CERTIFICATI ANTIMAFIA

I soggetti che presentano istanza di accesso agli incentivi di cui al D.M. 5 maggio 2011 (4° Conto Energia) sono tenuti a presentare il

certificato antimafia  rilasciato dalla Prefettura ovvero dalla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, della Provincia in cui i soggetti richiedenti hanno la loro sede, riportante la dicitura antimafia, ai fini di quanto previsto dall’art. 67 del D.lgs. n. 159 del 2011.

I certificati debbono essere trasmessi al GSE in corso di validità (entro sei mesi dal loro rilascio).

Sono esenti dall’obbligo di presentazione del certificato antimafia:

a) i soggetti pubblici ossia una pubblica amministrazione, un ente pubblico, un ente e un’azienda vigilata dallo Stato o da altro ente pubblico, una società o impresa comunque controllata dallo Stato o da altro ente pubblico nonché un concessionario di opera pubblica;

b) i soggetti, anche privati, i cui organi rappresentativi e quelli aventi funzioni di amministrazione e di controllo sono sottoposti, per disposizione di legge o di regolamento, alla verifica di particolari requisiti di onorabilità tali da escludere la sussistenza di una delle cause di sospensione, di decadenza o di divieto di cui al citato articolo 67;

c) i soggetti che esercitano attività agricola o professionale, non organizzata in forma di impresa ovvero esercitano attività artigiana in forma di impresa individuale e attività di lavoro autonomo anche intellettuale in forma individuale;

d) i soggetti destinatari di incentivi il cui valore complessivo, inclusi eventuali incentivi riferiti ad altri impianti, non supera 150.000 euro.

 

 

Con riferimento al punto precedente:

- il valore complessivo degli incentivi può essere stimato moltiplicando il valore unitario della tariffa incentivante (comprensiva di eventuali premi/maggiorazioni) per la producibilità annua, coincidente con quella indicata nella scheda tecnica finale d’impianto, per i venti anni di durata dell’incentivo;

- la tariffa incentivante è quella prevista dal D.M. 5 maggio 2011 con riferimento alla data di entrata in esercizio dell’impianto.

I soggetti che rientrano nei casi di esenzione dall’obbligo della presentazione della certificazione antimafia devono compilare il modello allegato di dichiarazione ai sensi del D.P.R. n° 445/2000.

A tal riguardo, si rammenta che

la mancata presentazione della certificazione antimafia ovvero della dichiarazione di esenzione dall’obbligo di cui sopra comporta la non ammissione agli incentivi.

Dichiarazione esezione dell'obbligo

Ultimo aggiornamento Sabato 12 Novembre 2011 05:11
 

ELENCO CANDIDATI AMMESSI ALLA PROVA ORALE

E-mail Stampa PDF

ESAME DI STATO PER L'ABILITAZIONE ALLO SVOLGIMENTO DELLA LIBERA PROFESSIONE DI PERITO INDUSTRIALE

SESSIONE UNICA ANNO 2011

Sede d'esami: ITIS G. MARCONI 

 Commissine n.: 28    -  Provincia di:   BARI

SVOLGIMENTO PROVA ORALE
N. Candidato Giorno Ora
1 ANELLI G. 07/11/2011 8.30
2 BONASIA G. 07/11/2011 8.30
3 CELESTE A. 07/11/2011 8.30
4 FABRIZIO P. 07/11/2011 8.30
5 MANTELLI G. 07/11/2011 8.30
6 MANTELLI N. 07/11/2011 8.30
7 MORANO R. 07/11/2011 8.30
8 BRUNO F. 07/11/2011 8.30
9 GENTILE F. 08/11/2011 8.30
10 PETITO M. 08/11/2011 8.30
11 SIMONE P. 08/11/2011 8.30
12 BARBANO A. 08/11/2011 8.30
13 LAMPIGNANO S.P. 08/11/2011 8.30
14 LONGO L. 08/11/2011 8.30
15 PIZZOLANTE A. 08/11/2011 8.30
16 PULPITO M. 08/11/2011 8.30
17 CONTINI L. 09/11/2011 8.30
18 TOZZIANO M. 09/11/2011 8.30
19 BRIENZA M. 09/11/2011 8.30
20 CUOCCIO G. 09/11/2011 8.30
21 DE MUSSO M. 09/11/2011 8.30
22 DI TOMA D. 09/11/2011 8.30
23 MARCHESIELLO M. 09/11/2011 8.30
24 PERILLI F. 09/11/2011 8.30
25 POMPA C. 11/11/2011 8.30
26 LEGGIERI F.P. 11/11/2011 8.30
27 MANGIACOTTI N. 11/11/2011 8.30
28 PETITO A.S. 11/11/2011 8.30
29 SCOTECE G. 11/11/2011 8.30
30 TOTTA V. 11/11/2011 8.30
31 ZOCCANO F. 11/11/2011 8.30
32 ANGELORO A.P. 12/11/2011 8.30
33 D'ALOIA R. 12/11/2011 8.30
34 GALIANO G. 12/11/2011 8.30
35 PATELLA E. 12/11/2011 8.30
36 PEDARRA R. 12/11/2011 8.30
37 TANCREDI P. 12/11/2011 8.30
 

Vigili del Fuoco - DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 1 agosto 2011 n. 151.

E-mail Stampa PDF

 

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 1 agosto 2011 n. 151.

 

Regolamento recante la semplificazione della disciplina dei procedimenti relativi alia Prevenzione degli Incendi, a norma dell'art. 49 comma 4-quater del del decreto legge 31 maggio 2010 n. 78 convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010 n. 122.

Documento

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Ottobre 2011 23:18
 

Nasce “OpificiumNews24”

E-mail Stampa PDF
Nasce “OpificiumNews24”, il report prodotto in collaborazione con “Il Sole-24 Ore” che si pone l’obiettivo non solo di informare con puntualità i nostri iscritti sulle novità in materia di normativa, ma anche di commentarle per rendere più agevole il compito del professionista.
 
Il Report è scaricabile con cadenza quindicinale dal sito internet www.cnpi.it oppure http://cnpi.it/46-FONDAZIONE_OPIFICIUM.html
 
Di seguito sono elencati i primi report scaricabili:
 
Ultimo aggiornamento Martedì 30 Novembre 2010 07:32
 

E_le@rning - Corsi di Laurea

E-mail Stampa PDF

Comunicato corsi universitari 1/2

Comunicato corsi universitari 1/2

info corriculum

 


Pagina 10 di 13

Eventi

<<  Marzo 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
25262728293031