Home Notizie
Notizie

Regolamento per la formazione professionale continua obbligatoria

E-mail Stampa PDF

In allegato il file sul regolamento per la formazione professionale continua obbligatoria.

PDF

Ultimo aggiornamento Lunedì 27 Giugno 2016 12:35
 

Immagini per nuova sede EPPI

E-mail Stampa PDF

Immagini per nuova sede EPPI

 

Nota informativa 03

E-mail Stampa PDF

Nota informativa 03

 

Comunicazioni Entrata in vigore dei D.M. 26.06.2015 Trasmissione ape

E-mail Stampa PDF

Si informa che dal 1 Ottobre 2015, sono entrati in vigore anche nella nostra Regione i seguenti decreti:

- DECRETO 26 Giugno 2015. Applicazione delle metodologie di calcolo delle prestazioni energetiche e definizione delle prescrizioni e dei requisiti

minimi degli edifici.

- DECRETO 26 Giugno 2015. Schemi e modalità di riferimento per la compilazione della relazione tecnica di progetto ai fini dell'applicazine delle

prescrizioni e dei requisiti minimi di prestazione energetica negli edifici.

- DECRETO 26 Giugno 2015. Adeguamento del decreto del Ministro dello Sviluppo Economico, 26 Giugno 2009 - Linee guida nazionali per la

certificazione energetica degli edifici.

In attesa che la Regione Puglia addotti specifiche disposizioni normative in materia di certificazione energetica, ed in osservanza a quanto disposto dai

suddetti D.M del 26.06.2015, si dispone che gli attestati prodotti, redatti da soggetti abilitati ai sensi del DPR n. 75/2013, contengano

necessariamente, pena l'invalidità, i requisiti minimi previsti dall'art. 4 commi 3 e 4 ex. D.M. (iii) di cui sopra. Nello specifico la registrazione dell'Ape

da parte dei soggetti certificatori, per la nostra Regione, dovrà avvenire nelle seguenti modalità:

L'attestato di prestazione energetica dovrà necessariamente essere inviato, in formato .pdf, a mezzo PEC, al seguente indirizzo di posta elettronica

certificata: prestazioni.energetiche@ pec.rupar.puglia.it;

• L'attestato di prestazione energetica, redatto successivamente al 1 ottobre 2015 dovrà essere reso secondo il format approvato con il D.M. 26 Giugno

2015 ed allegato alle nuove "Linee Guida" (appendice B).

• L'APE reso nel rispetto di quanto statuito dall'art. 47 del dpr 445/2000 e dall'art. 15 comma 1 del D. Lgs 192/2005 come modificato dall'art. 12 D.L.

63/2013 in materia di dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà, dovrà essere inviato secondo le modalità indicate e firmato secondo una delle

seguenti procedure:

- dal soggetto certificatore con firma digitale;

- in mancanza di firma elettronica digitale, deve essere sottoscritto secondo le modalità ordinarie e corredato da valido documento di identità;

Ai fini dell'obbligo dei registrazione dell'APE si specifica che, nelle more dell'attivazione del Catasto Energetico regionale, l'attestazione di avvenuta

consegna della PEC trasmessa, equivale all'attestazione di marcatura temporale e codice identificativo ai fini del riconoscimento del suo valore per tutti

i requisiti di legge.

 

 

Esami di Stato di abilitazione all’esercizio della libera professione di Perito Industriale - 2015

E-mail Stampa PDF

Sulla Gazzetta Ufficiale 4^serie Speciale n°25 del 31 marzo 2015 è stata pubblicata l’Ordinanza Ministeriale  con la quale è stata indetta la sessione 2015 degli esami di abilitazione all’esercizio della Libera Professione.

I candidati , entro e non oltre il 30 Aprile 2015 , devono presentare le domande , indirizzate al Dirigente Scolastico dell’ITIS sede d’esame, ma devono esserematerialmente inviate o consegnate  allo scrivente Collegio.

Particolare attenzione va rivolta all'introduzione del punto H fra i requisiti di ammissione :

Alla sessione d’esami sono ammessi, altresì, i candidati in possesso di uno dei seguenti titoli in coerenza con le corrispondenti sezioni:

F - diplomi universitari triennali, di cui alla tabella C allegata (art. 8, comma 3, decreto del Presidente della Repubblica n. 328/2001 e relativa tabella A) ;

G - lauree, comprensive di un tirocinio di sei mesi, di cui alla tabella D allegata (art. 55, commi 1 e 2, decreto del Presidente della Repubblica n. 328/2001).

 

H - lauree quadriennali del vecchio ordinamento, lauree specialistiche e/o magistrali di cui alla tabella E allegata.

Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Aprile 2015 06:56
 


Pagina 6 di 14

Eventi

<<  Giugno 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930